MAGNETO KINETEC

MAGNETO KINETEC

Il kinetec consente la mobilizzazione graduale dell'arto nelle fasi di recupero e riabilitazione. Il kinetec è un'apparecchiatura medica che consente la mobilizzazione graduale di varie parti del corpo (gomito, spalla, caviglia) nelle fasi di recupero e riabilitazione, utilizzando la metodica riabilitativa con CMP (Movimenti Passivi Continui).

La terapia con kinetec aiuta a:

Migliorare il metabolismo della articolazione

Previene le rigidità dell'articolazioni

Aiutare le proprietà meccaniche dei legamenti danneggiati

Migliorare la circolazione linfatica e sanguigna

Prevenire trombosi ed emboli

L'apparecchio, tramite un movimento di flesso-estensione, può essere utile soprattutto nella fase post operatoria. Il trattamento non comporterà nessun trauma o dolore al paziente, anzi il movimento passivo offrirà una piacevole sensazione all'articolazione in oggetto, e la stimolazione alla circolazione, linfatica e sanguigna, ridurrà il gonfiore.

Inoltre, migliorando le proprietà meccaniche dei movimenti, favorisce un rapido ritorno alla funzionalità, riducendo anche i rischi di trombosi e emboli.

Salvo diversa prescrizione medica, è consigliabile non utilizzare il kinetec in caso di:

Reazioni infiammatorie dell'articolazione

Paralisi spastiche

Osteosintesi instabili

about